Revenir à la page d'accueil
Français
English
Deutsch
Español
Italiano
Voi siete qui > Home > Costituzione

La Costituzione del 4 ottobre 1958

Revenir à la page d'accueilImprimer cette pageFaire de cette page un document PDFAjouter cette page aux favoris Diminuer la taille du texteAugmenter la taille du texte



La Constitution - préambule

La Costituzione del 4 ottobre 1958



Le revisioni costituzionali


Le Costituzioni anteriori alla quinta repubblica

La Costituzione del 4 ottobre 1958 è il testo fondatore della Quinta Repubblica. Adottata con il referendum del 28 settembre 1958, organizza i poteri pubblici, definisce il loro ruolo e le loro relazioni. E' il quindicesimo testo fondamentale (o il ventiduesimo se si contano i testi che non sono stati applicati) della Francia, a partire dalla Rivoluzione francese.


Norma suprema del sistema giuridico francese, è stata modificata ventiquattro volte a partire dalla sua pubblicazione da parte del Costituente, dal Parlamento riunito in seduta comune o direttamente dal popolo, attraverso il meccanismo del referendum. Comporta attualmente sedici titoli, centoquattro articoli, di cui due transitori e un Preambolo.
Quest'ultimo rinvia direttamente ed esplicitamente a tre altri testi fondamentali: la Dichiarazione dei diritti dell'uomo e del cittadino del 1789, il Preambolo della Costituzione del 1946 (la Costituzione della Quarta Repubblica) e la Carta dell'ambiente del 2004.
Dal momento che i giudici non hanno esitato ad applicarli direttamente e il legislatore si è sempre mostrato incline a rispettarli, sotto il controllo vigilante del giudice, quest'elenco dei principi fondamentali hanno trovato il loro posto nel "blocco di costituzionalità".
Le regole relative alla revisione della Costituzione sono previste dalla Costituzione stessa.